Archivi autore

Fede

Informatico Forense certificata CIFI (Certified Forensic Investigator) col massimo del punteggio 125/125, Federica Bertoni è titolare di Brixia Forensics, uno studio-laboratorio che ha fondato 12 anni fa a Brescia e specializzato in Informatica Forense.
Federica è fra i pionieri della Digital Forensics in Italia ed è stata la prima ad occuparsene nel nostro Paese, in maniera strutturata, professionale ed esclusiva, cioè distinguendola nettamente dalla Sicurezza informatica e non erogandone i relativi servizi in via collaterale e sussidiaria alla cybersecurity.
Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Brescia, con una tesi in Informatica Giuridica incentrata sugli aspetti di sicurezza informatica e giuridici del binomio “phishing-privacy”, Federica Bertoni è stata Conciliatore presso il Servizio di Conciliazione e Arbitrato della Camera di Commercio di Brescia, in controversie in materia di ICT.
Consulente Tecnico e Perito iscritta ad entrambi gli Albi del Tribunale Ordinario di Brescia, svolge attività di CTP per studi legali e aziende e da circa tre anni a questa parte è stata coinvolta anche in alcune attività di studio e di ricerca, cui vi si dedica con grande passione, collaborando con le Cattedre d’Informatica Giuridica delle Facoltà di Giurisprudenza delle Università degli Studi di Brescia, Pavia e Milano.
È Affiliate Scholar e Fellow Researcher del Centro di Ricerca Information Society Law Center dell'Università degli Studi di Milano diretto dal professor Giovanni Ziccardi.
È membro del Capitolo italiano di IISFA ed è membro del Comitato Scientifico di CLUSIT, l'Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica.
Si occupa di cybercrime dal 2000. È autrice o coautrice di diverse pubblicazioni in materia di Sicurezza Informatica, Diritto dell’Informatica e delle Nuove Tecnologie e Digital Forensics.

Security Summit Streaming Edition 10-11-12 Novembre 2020

Quest’anno, causa pandemia, il Security Summit si svolgerà interamente on line, all’interno di un unico grande evento che si terrà dal 10 al 12 novembre. Qui il link:https://securitysummit.it/eventi/streaming-edition/info Con l’occasione sarà presentata una versione del Rapporto Clusit rinnovata, che tiene conto di quanto avvenuto nei primi sei mesi […]

Corso di Perfezionamento ONLINE in Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali

È ancora possibile iscriversi al Corso di Perfezionamento On Line in Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali dell’Università degli Studi di Milano e sarà possibile farlo fino a venerdì 25 settembre. Per quel che mi riguarda, la lezione che mi hanno affidato è la numero 4 ed è dedicata […]

Nuova Convenzione con UPS per i nostri Clienti

Brixia Forensics operando sin dal 2008 su scala nazionale ha sempre offerto ai propri clienti il servizio di corriere per il ritiro e la riconsegna dei dispositivi oggetto d’esame forense e sui quali lo studio assume incarichi di perizia, consulenza o anche di semplice verifica tecnica (analisi malware, […]

Spazio formazione. Bullismo, cyberbullying e basi di sicurezza informatica per le scuole.

Già a partire da domani 16 giugno 2020, le scuole potranno inoltrare al nostro studio richiesta per definire e concordare gli incontri formativi 2020-2021 in materia di bullismo, cyberbullying e sicurezza informatica, anche in vista degli ormai consueti appuntamenti del Safer Internet Day e della giornata nazionale contro […]

GAMING ON-LINE E CYBERSECURITY: UNA PICCOLA GUIDA IN 10 MOSSE.

Non era nemmeno trascorsa una settimana dall’inizio del nuovo anno scolastico, quando una sera mia figlia iniziò a raccontare in maniera assai concitata del grande disagio in cui versava da mesi un suo compagno di classe, il quale, quotidianamente, subiva pesanti offese on line, su Brawl STARS. Una […]

Elezioni USA e…getta. Quando l’hacking delle macchine vìola la sicurezza delle coscienze.

(Articolo di ottobre 2016) Presidenziali USA 2016: un banco di prova per la democrazia elettronica. “Mr. Assange is still alive and WikiLeaks is still publishing. We ask supporters to stop taking down the US Internet. You proved your point”. Così ha twittato WikiLeaks il giorno 21 ottobre scorso, […]

Deepfake, ovvero “Manipola et impera”. Un’analisi sulle cause, gli effetti e gli strumenti per la sicurezza nazionale, nell’ambito dell’utilizzo malevolo dell’intelligenza artificiale ai fini di disinformazione e propaganda.

Abstract della relazione “Deepfake, ovvero “Manipola et impera”.  Un’analisi sulle cause, gli effetti e gli strumenti per la sicurezza nazionale, nell’ambito dell’utilizzo malevolo dell’intelligenza artificiale ai fini di disinformazione e propaganda”, che ho presentato a Milano il 14 dicembre 2018,  alla DTLC CONFERENCE 2018, primo Congresso annuale dell’Information […]

UNPATCHED ZERO-DAY: L’EXPLOIT PERFETTO DELLE EMINENZE GRIGIE DELLA SORVEGLIANZA GLOBALE E LA NECESSITÀ DI UN CODICE DI CONDOTTA.

Era aprile. Proprio come adesso. Da allora sono passati più di dieci anni. Lavoravo da poco nel settore della Digital Forensics e insieme alla primavera metereologica di quei giorni ne stava sbocciando un’altra: quella della Mobile Forensics, in Italia. Numerose e nuove erano le richieste che mi giungevano. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: